Pancia Piatta! Le 5 migliori strategie!

Hai provato di tutto ma la pancia proprio non ne vuole sapere di diventare Piatta?

Dieta + Allenamento + Creme miracolose non hanno funzionato?

Prova queste 5 strategie (+ i consigli bonus) per tornare ad avere un ventre piatto e una pancia TONICA!

“Una pancia piatta, in poco tempo” questo sembra essere il desiderio della maggior parte delle persone e quello che i clienti mi chiedono di continuo.

La verità è che perdere quel rotolino di ciccia che da tempo sembra aver scelto la tua pancia come suo luogo preferito non è una missione semplice ma nemmeno impossibile.

Bisogna solo essere molto determinati e seguire questi 5 consigli per poter finalmente DIMAGRIRE LA PANCIA

1: Controlla L’insulina!

Molte persone non riescono ad avere la pancia piatta semplicemente perché mangiano gli alimenti sbagliati guardano solo le calorie degli alimenti e non l’ indice glicemico. Devi sapere infatti che i cibi non sono tutti uguali e la maggior parte delle diete mira solamente a far perdere peso e non a ridurre il grasso addominale.

Pane bianco, la pasta, cibi precotti e succhi di frutta, in una alimentazione orientata a eliminare la pancia sono banditi! Perché? Perché sono ricchi di zuccheri e stimolano la produzione di insulina, che a sua volta fa immagazzinare le sostanze nutritive e l’energia in eccesso in grasso. Il grasso derivante da una forte produzione di insulina va ad accumularsi nel giro vita e nei fianchi, rendendo difficile, se non impossibile, sbarazzarsi della pancia.

Quindi, cosa fare per ottenere un ventre tonico e piatto? Semplice! Sostituire gli alimenti ricchi di zuccheri con altri composti da carboidrati complessi. Questi, infatti, limitano la produzione di insulina e, di conseguenza, la quantità di grasso.

Questi sono alimenti da aggiungere alla tua dieta:

+ Pane integrale

+ Patate (lasciale a bagno quando le hai pelate per un’ora circa. Perdono parte degli zuccheri -amidi – che favoriscono la fermentazione. 

+ Pasta Integrale

+ La frutta non deve mancare dalla tua dieta, ma gustala come spuntino.

Insulina Dimagrire

Quindi uno dei passaggi chiave per togliere il grasso della pancia è quello di regolare i livelli di insulina.

La ragione principale per cui il corpo sperimenta dei picchi nei livelli di insulina è perché la maggior parte delle persone si nutre solo con 2 o 3 pasti al giorno: a colazione, a pranzo e a cena (questo comporta un rallentamento del metabolismo).

Avere un metabolismo lento significa consumare meno calorie! 

La prima cosa che devi fare quindi è aumentare la frequenza dei pasti, mangiando 5 – 6 volte al giorno, predisporrai il corpo a rilasciare gradualmente piccole dosi di insulina, evitano così picchi dannosi che portano ad aumentare il grasso addominale.

Se vuoi dimagrire e abbattere la “pancetta”, cerca di eliminare gli zuccheri raffinati (pane, pasta, pizza, dolci ecc.), gli ortaggi che fermentano (carciofi, cardi, legumi, patate), la frutta a fine pasto. Infatti sono tutti alimenti (o combinazioni di alimenti, nel caso della frutta a fine pasto) che provocano gonfiori addominali e, se assunti in eccesso – o quando il problema “gonfiore” è presente già da qualche tempo – contribuiscono a danneggiare la flora batterica intestinale.

Ciò impedisce una corretta assimilazione dei principi nutritivi che aiutano il metabolismo a rimanere attivo, favorendo quindi il sovrappeso e l’accumulo di adipe proprio sulla pancia.

2: Sfrutta le proteine per bruciare i grassi e snellire la pancia

 

Proteine vegetali

Non tutti sanno che le proteine oltre a ricoprire innumerevoli funzioni nel nostro organismo hanno una grande particolarità, quella di essere digerite lentamente e abbassare l’insulinaInfatti, durante la fase digestiva il corpo ha bisogno di molte energie per scomporre le proteine, e preleva queste energie direttamente dalla combustione dei grassi. Tieni in considerazione che l’energia necessaria per la digestione deve sempre provenire dai depositi di grasso e non dal tessuto muscolare, altrimenti ciò che otterrai sarà un dimagrimento dovuto dalla perdita di massa muscolare. Ciò causerebbe risultati estetici a dir poco orribili, come smagliature diffuse, cellulite e pelle flaccida. Ecco perché mangiare molte proteine è così importante, aiuta a nutrire i muscoli e a preservare  intatta la tonicità del corpo. 

Quindi, cosa fare? Mangia proteine sane provenienti da alimenti magri come bianchi d’uovo, petto di pollo, tacchino e pesce. In media, se ti alleni in palestra, dovresti mangiare 1,3 grammi di proteine  al giorno per ogni chilo corporeo. 

ATTENZIONE: Le proteine non devono essere per forza di origine animale! Prova a sostituirle con prodotti vegetali.

3: Controlla lo stress e migliora il sonno

Stress grasso pancia

Lo stress e il sonno hanno un grande impatto sul dimagrimento dell’addome. Influenzano il metabolismo e sopratutto la produzione ormonale! Lo stress è il principale responsabile della produzione di CORTISOLO (ormone che tra i suoi effetti negativi trova l’accumolo di grasso sopratutto su pancia e fianchi)

Ogni volta che i tuoi livelli di stress rimangono alti, l’organismo produce CORTISOLO e questo ti porta ad accumulare grasso sopratutto nella pancia. Se spesso attraversi periodi di forte stress e, in aggiunta, svolgi un lavoro sedentario che ti porta a stare seduto per molte ore durante il giorno, allora non ci vorrà molto ingrassare e mettere su pancia. In più se ti alleni più di 1 ora i livelli di cortisolo aumentano drasticamente. 

Uno dei più potenti antistress è l’allenamento aerobico a bassa – media intensità per non più di 30 minuti per almeno 3 volte a settimana. Questo consente la produzione di endorfine, una “droga” naturale che ti farà stare subito meglio e ridurre lo stress

 

Banner orizzontale Slim Belly

 

4: Riduci l’alcol! 

Tutte le bevande alcoliche contengono una grande quantità di calorie, specialmente quelle zuccherate. L’alcool ha diversi effetti negativi sul corpo, tra cui quello di depositare il grasso nella zona addominale. Questo perché quando si bevono alcolici, il corpo smette di bruciare grassi e zuccheri per produrre energia e inizia a usare l’alcool come combustibile. Le persone che bevono molti alcolici, infatti, tendono a sviluppare la pancia gonfia proprio perché la grande quantità di alcool gli impedisce di smaltire ciò che mangiano, convertendo i cibi in grasso.

Se sei una persona a cui piace l’alcool, ma vuoi veramente sbarazzarti della pancia, allora ciò che dovresti fare è ridurre o eliminare completamente il consumo di alcolici.

L’unica cosa che puoi concederti è una birretta dopo l’allenamento…

5: Allenati in modo mirato

Come dimagrire pancia

C’è un grande mito che ruota intorno al fitness e alla perdita peso, quello del dimagrimento a zone detto anche “spot reduction”. Alcuni guru del fitness affermano che l’unico modo per eliminare la pancia e ottenere gli addominali scolpiti è quello di fare centinaia di “crunch” ed esercizi per gli addominali. Ma nulla potrebbe essere più sbagliato! Perché? Semplicemente perché il corpo non funziona in questo modo! Non è possibile perdere peso in una zona specifica senza perdere peso in tutto il corpo. O bruci il grasso corporeo ovunque o non lo bruci da nessuna parte!

Fino ad ora non esisteva alcun modo per perdere centimerti nella zona della pancia e fianchi, semplicemente perchè non conoscevano IL SEGRETO PER IL DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO!

Prodotti come pillole brucia grassi e bevande dietetiche possono aiutarti a perdere peso in breve tempo, ma di sicuro non ti faranno MAI ottenere il ventre piatto!

microcircolo grasso localizzato

Il problema risiede nella mobilizzazione dei grassi: Quando dimagrisci il grasso viene “prelevato” dalle zone di deposito ma non in modo uguale per tutti. Questo perchè c’è una differente microcircolazione sanguigna nelle diverse parti del corpo. Bisogna quindi “costringere” il corpo a rilasciare grasso in modo meccanico tramite un massaggio delle zone target. Questo dovrebbe avvenire mentre fai una attività che consente di bruciare questi grassi di deposito, altrimenti torneranno nella loro sede.

Attenzione non parliamo di aumentare la sudorazione o il calore nelle zone specifiche, parliamo di una vero e proprio massaggio addominale durante l’allenamento.

Questo sistema si chiama Slim Belly.

Te lo spieghiamo qui => Video sistema di dimagrimento localizzato Pancia

Bonus: I nostri trucchi per la pancia piatta

Ecco quindi qualche mio “trucco” per dimagrire sulla pancia: La causa del gonfiore è spesso l’irregolarità intestinale.

1) La sera metti a bagno due fichi secchi in un bicchiere d’acqua tiepida e bevi il composto la mattina a digiuno.

2) Due kiwi ogni giorno prima di colazione. Tieni presente che la stitichezza è nemica dell’addome piatto. Ecco perché dovresti cercare di evitare il problema, soprattutto puntando sulla prevenzione: bevi molta acqua, mangia verdure ricche di fibre, per essere regolari dal punto di vista intestinale.

3) Non mangiare di fretta, perché non fai altro che accumulare aria, che andrà a gonfiare lo stomaco.

4) È importante non mangiare nelle 2 ore che precedono il sonno, perché, mentre dormiamo, il metabolismo rallenta e possiamo accumulare più facilmente i grassi di troppo.

5) Non sottovalutare l’apporto di cibi drenanti e brucia-grassi, come l’ananas e il pompelmo.

6) Cerca di limitare l’utilizzo del sale, ricorrendo, invece, alle spezie.

Il sistema più EFFICACE:

Ormai penso che hai capito, per arrivare al tuo obiettivo hai da lavorare, ma se hai letto fin qui sono sicuro che adesso hai la motivazione giusta per farlo!

Spero che questi semplici consigli ti siano stati realmente d’aiuto, ovviamente esistono molte altre strategie in circolazione per dimagrire e per tonificare l’addome, e di queste te ne parlerò in altri articoli.

Ora, se ancora non lo hai fatto, puoi guardare il video in cui ti spieghiamo il sistema più efficace e veloce per ridurre le circonferenze della pancia.

Cliccando sull’immagine qui sotto imparerai altre importanti informazioni e strategie per ridurre la pancia.

Eliminare la pancia non è difficile e tutti i benefici che otterrai sono solo una piccola parte di come ti sentirai! GARANTITO!

Arrow-Red2

Banner Slim Belly

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Andrea Lanzone

Sono nato, vivo e lavoro a Milano, classe ’81, diplomato come geometra e laurea in scienze motorie. Ho incominciato ad amare l'attività fisica nell'esercito e ho trasformato la mia passione in lavoro. Appassionato e specializzato in allenamenti innovativi sono trainer certificato di Allenamenti Funzionali, Pilates classico, Pancafit, Backscholl, Personal Trainer ISSA e molte altre specializzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2016 e successivi – Olisticzone S.S.D. a R.L. – Via L. Da Vinci 168 20090 Trezzano S/N (MI) | 02.4455874 | info@olisticzone.it – Marketing by andrealanzone.it